In attesa dei risultati di Lamezia-Gelbison, che inizia alle ore 18, e di Acireale-Giarre alle ore 20.
Esaminiamo quanto accaduto nel 7° turno del Girone I della Serie D, giocato oggi. Balza in testa alla classifica solitario, che non è più una sorpresa, il Paternò di mister Alfio Torrisi che, grazie a un gol di Bontempo al 78’, ha battuto anche il Licata.
Ritorna alla vittoria la Cavese che ha inflitto (3-0) l’ennesima sconfitta al Biancavilla di Cozza con le marcature di Kone, Allegretti e Diaz.
E’ sfuggita nei minuti finale la vittoria al S. Agata, raggiunto sul 2-2 dal Castrovillari. In gol Faella, Marchionna, Catalano e Mastropietro.
A valanga il Trapani sul S.M. Cilento messo sotto con un perentorio 4-1. Le reti di Bonfiglio al 13’, De Felice (doppietta), di Cunzi per gli ospiti e di Gatto in chiusura. Ancora un exploit, il secondo consecutivo del Troina di Angelo Galfano che battendo a domicilio, in rimonta, (1-2, al gol di Biondo, hanno risposto Cardella e Gueye ) il Cittanova, cancella la penalizzazione di 6 punti.
Prima vittoria del Messina di mister Emanuele Ferraro, che sbanca Portici (0-1) grazie a un gol di Sow al 74’.
Il Real Aversa non va oltre lo 0-0 in casa contro il S. Luca e retrocede al 2° posto in classifica, scavalcato dal Paternò.

Articolo precedenteVittoria esterna dell’Akragas che raggiunge la vetta 0 – 2
Articolo successivoSerie D, Ernesto Russello nuovo ds della Sancataldese. Tutti i movimenti