Sarà giocata a porte chiuse, la sfida dell’Esseneto tra Akragas e Ragusa. Questa la nota stampa della società biancazzurra.

“La Società dell’Akragas comunica che, su disposizione della Questura di Agrigento, per problemi burocratici la partita Akragas-Ragusa di domenica 21 gennaio, alle ore 15, allo stadio Esseneto di Agrigento, sarà disputata a porte chiuse.

Contestualmente la società, scusandosi con i tifosi per l’inconveniente, ha disposto la diretta streaming gratuita per tutti, in accordo con il sito internet www.Akragastv.it gestito da Polarys che metterà a disposizione gratuitamente le proprie attrezzature per venire incontro alla società e ai tifosi biancoazzurri”.

 

Articolo precedenteSerie D Girone I, si gioca la 4^ di ritorno. Gli arbitri
Articolo successivoEccellenza A, su tutte Sciacca – Nissa