Occhi puntati sul match del “Gurrera” (nella foto), tra lo Sciacca e la capolista Nissa.
Una gara molto delicata che regalerà punti importanti.
Pro Favara in casa contro il robusto Don Carlo Misilmeri, e la vittoria è d’obbligo per cercare di risucchiare qualche punto alla vetta.
Queste le altre gare in programma:

Accademia Trapani – Supergiovane Castelbuono
Aspra – Fulgatore  1 – 1 (sabato)
Casteldaccia – Athletic Club Palermo
Geraci – Unione Sportiva Mazara 46
Mazara – Folgore Calcio Castelvetrano
Oratorio S. Ciro e Giorgio – Castellammare Calcio 94
Pro Favara – Don Carlo Misilmeri
Unitas Sciacca – Nissa F.C.

Articolo precedenteAkragas – Ragusa, domenica si gioca a porte chiuse
Articolo successivoPromozione A, gara importante per l’Empedoclina