La Gelbison supera (4-2) anche il battagliero Cittanova e continua a mantenere saldamente il comando della classifica.
In rete per la capolista Ortolini, Graziani e Gagliardi (2) mentre per la formazione calabrese sono andati in gol Bonanno e Biondo.
Exploit della Cavese che, con un gol di Allegretti, ha espugnato (0-1) il campo del Real Aversa e rimane al 2° posto.
Imprevisto stop casalingo del Lamezia che ha ceduto le armi (0-1) al S. Agata andato a segno con Alagna al 76’. Acireale corsaro a Portici (0-1) con un gol di Russo.
La formazione granata, con tre gare da recuperare, è attualmente staccata di 11 punti dalla capolista e di 9 punti dal secondo posto.
Il Castrovillari supera di misura (2-1) il S.M. Cilento con i gol di Anzillotta e Padin mentre Maio ha realizzato per gli ospiti.
Licata a valanga (5-1) sul Rende con le reti di Aprile, Samake (doppietta), Cambiano e Souare. Di Furia il gol della bandiera calabrese.
Senza vinti né vincitori (0-0) tra San Luca e Trapani mentre nella lotta per la salvezza fa un grosso passo avanti il Giarre che ha sconfitto in zona recupero il Troina per 2-1 con i gol di Agudiak e Giannaula al ’96. Per la squadra di mister Galfano aveva pareggiato Fratantonio. Biancavilla – Sancataldese si recupera il 27/4.
Ha riposato il Paternò

Articolo precedenteEccellenza A, i risultati. Enna e Castellammare all’inseguimento del quinto posto
Articolo successivoPromozione A, Kamarat e Raffadali si dividono la posta