Quirico Manca, amministratore unico del Savoia
Quirico Manca, amministratore unico del Savoia
Quirico Manca, amministratore unico del Savoia. In questo momento la società è nelle sue mani

Acque sempre più agitate in casa Savoia, che in questi giorni festeggia i 105 anni dalla fondazione. Dopo la sconfitta rimediata dal Pomigliano mercoledì in Coppa Italia, il direttore sportivo Simonetti, nell’immediato post partita aveva lanciato avvertimenti ai propri giocatori: “A dicembre rimarrà solo chi merita”, ha dichiarato a chi gli chiedeva notizie sull’imminente riapertura del calcio mercato.

Parole che gettano benzina sul fuoco in un ambiente particolarmente nervoso, soprattutto dopo l’arresto il presidente Lazzaro Luce, in carcere dallo scorso 9 novembre, sul cui stato di detenzione, si pronuncerà il tribunale del riesame che ha fissato l’udienza il prossimo 26 novembre.
La tifoseria è stretta intorno alla squadra e alla famiglia del presidente. I massimi dirigenti biancoscudati, impegnati a smentire notizie varie diffondendo di comunicati stampa sul sito ufficiale, cercano di mantenere la calma e proteggere la squadra dagli effetti che una simile situazione potrebbe provocare a livello economico e societario. Eppure, la sensazione che invece, all’interno dello spogliatoio si respiri aria di smobilitazione, è sempre più forte.
Nervosismo, liti, giocatori messi fuori rosa e poi riammessi: forse qualcosa non va. I primi sentori si sono avvertiti subito dopo la sconfitta di Noto, dopo 10 vittorie consecutive. Adesso, dopo la seconda battuta d’arresto stagionale, il DS non le manda a dire.
Mister Vincenzo Feola, prova a smorzare le tensioni: “Non credo che abbiamo giocato una partita negativa – ha dichiarato a Notiziariocalcio.com -, i ragazzi hanno messo tutto in campo. Adesso abbiamo la possibilità di concentrarci solo sul campionato: Domenica prossima ci aspetta un match molto duro sul campo della Nuova Gioiese”, un’altra matricola terribile. Come l’Akragas.

Articolo precedenteAttorno al Licata c’è grande attenzione. Domenica arriva il Pomigliano
Articolo successivoGabriele Aprile, riconvocato in Nazionale D, Under 18, dal d.t. Roberto Polverelli