La Pro Favara strapazza il malcapitato Campobello di Mazara per 5 ad 1 e saluta tutti. Risponde per le rime il Serradifalco che espugna il difficile terreno di gioco del Dattilo, mentre il Canicattì viene sconfitto dallo Sciacca e perde posizioni dalla seconda. Salutare vittoria esterna dell’Aragona che viola il campo del Cianciana. Cosa dire dello Sciacca: squadra imprevedibile, che quando trova gli stimoli giusti non conosce ostacoli. I risultati ed il prossimo turno che si giocherà dopo Pasqua:

 

Atletico Corleone – M.F. Strasatti 0-1
Cianciana 2000 – Aragona 0-1
Città di Carini – Partinicaudace 0-0
Dattilo – Serradifalco 1-2
Mussomeli – Città di Terrasini 3-0 a tavolino
Pro Favara – Campobello di Mazara 5-1
Salemi – Skanderberg Piana 2-1 ore 15:30
Sciacca – Canicattì 1-0

Prossimo turno – 07/04/13

Campobello di Mazara – Aragona
Canicattì – Città di Carini
Città di Terrasini – Cianciana 2000
M.F. Strasatti – Dattilo
Partinicaudace – Atletico Corleone
Pro Favara – Sciacca
Serradifalco – Salemi
Skanderberg Piana – Mussomeli

Articolo precedenteSerie D, buon pari del Ribera, il Licata fermato al Liotta dal Sambiase
Articolo successivoCampofranco, batte forte il cuore giallorosso