L’Empedoclina consolida la zona play off superando di slancio il malcapitato Agira, che perdendo al “Collura” dice addio ai sogni salvezza e si appresta a disputare i play out. La compagine marinara si è imposta per 4 – 0 grazie alle reti di : Russo, Ferrera, doppietta Lo Presti. Angelo Cuffaro e Gemini si dividono la posta in palio con un salomonico pari, mentre l’altro derby tra Ravanusa ed Atletico Aragona viene vinto da quest’ultimo con un roboante 1 – 4.

Angelo Cuffaro Raffadali – Gemini   2 – 2
Città di Nicosia – Armerina   4 – 3
Empedoclina – Agira   4 – 0
Leonfortese – Cusn Caltanissetta  4 – 2
Masterpro San Cataldo – Villarosa   1 – 0
Nissa – Branciforti   2 – 1
Ravanusa – Atletico Aragona   1 – 4

CLASSIFICA:
Armerina 59 punti  (Promosso)
Empedoclina 55   (play Off)
Leonfortese 54    (play Off)
Masterpro San Cataldo 53 (play Off)
Angelo Cuffaro Raffadali 48 (play Off)
Atletico Aragona 34
Villarosa 33
Ravanusa 28
Gemini 27
Cusn Caltanissetta 26
Città di Nicosia 26
Agira 24
Nissa 23
Branciforti 17  (Retrocesso)