Si anticipa a questo sabato la sfida tutta agrigentina tra Virtus Favara e Gemini.
Questa gara importante di Prima Categoria, si disputerà sul neutro del “Virciglio” di Campofranco.
L’esito di questa gara è difficile da pronosticare, anche perché in caso di vittoria della compagine favarese, andrebbero a pari punti in seconda posizione.
Attenzione, però al Bagheria che rimane sempre in agguato come terzo incomodo.
In vetta c’è sempre con nove punti di vantaggio, il forte Aspra.
Gioca fuori l’Empedoclina sul campo del Bagheria. Una gara difficile da prendere con le pinze.
Infine il Ravanusa a San Cataldo contro il locale MasterPro.

Atletico Favara – Gemini   (sabato in anticipo)
Bagheria – Empedoclina
Don Bosco Mussomeli – Sciara
Masterpro San Cataldo – Ravanusa
Real Trabia – Sommatinese
Sporting Termini – Aspra

Articolo precedenteTerza Categoria Agrigento, riparte il campionato
Articolo successivoSerie D Girone I, i pronostici di Ernesto Russello