In attesa che si definiscano i quadri e le composizioni dei gironi della Serie D con i vari ripescaggi, le società, in attesa di notizie da parte della Lega, cominciano a muovere i primi passi in vista della prossima stagione.
Il Licata, ad esempio, senza porre tempo in mezzo, ha già tesserato il nuovo allenatore che sostituirà Giovanni Campanella. Si tratta di Davide Boncore, che ha disputato due eccellenti stagioni alla guida del Troina.
Una novità assoluta in casa Troina, dove è stato ingaggiato il nuovo tecnico, ovvero Sirio Silvestri, con trascorsi importanti da calciatore anche nei professionisti, nonché vice di mister Luca della Negra alla Domus Bet Catania di beach soccer.
Per Silvestri, ex centrocampista, si tratta della prima esperienza in Serie D.
Nuovo tecnico anche nel Giarre del presidente Giulio Nirelli e del nuovo diesse Fabio Arena, che ha deciso di appendere le scarpette al chiodo: in gialloblù arriva l’esperto allenatore Gaspare Cacciola, che punterà a un campionato a vincere in caso di Eccellenza oppure una stagione transitoria in caso di ripescaggio in Serie D.
La Fc Messina ha tesserato l’esperto Emanuele Manitta quale preparatore dei portieri.
Il Palazzolo di Graziano Cutrufo, che ha deciso di lasciare l’Eccellenza e di ripartire dalla Promozione, affida il proprio futuro nelle esperte mani di Peppe Matarazzo, che presto presenterà i quadri dirigenziali e tecnici.
Il Pozzallo che ha confermato mister Peppe Rosa, ha allargato i quadri tecnici con Giovanni Azzarelli.
Mister Gaspare Violante rimarrà alla guida del Comiso che potrà contare sul nuovo diesse Alessansdro Nifosì.
Il presidente Massimo Casertano, che presenterà la propria candidatura a sindaco, lascia la guida del Megara che è stata assunta dal nuovo presidente Elio Coppola.
Ai saluti mister Fabio Picone e mister Ciccio Migneco che lasciano rispettivamente la Leonfortese e il Carlentini. Nelle foto Davide Boncore, Sirio Silvestri, Fabio Arena e Gaspare Cacciola.