Un Canicattì sottotono non riesce a segnare il gol vittoria che avrebbe consentito di espugnare il campo del Geraci.
Ne approfitta il Licata che si aggiudica il derby con il Favara e ritorna nuovamente in vetta alla classifica con un punto di differenza.
Le reti licatesi portano la frima di Cannavò su rigore, Assenzio e Testa, mentre la rete della bandiera favarese è stata siglata da Firingeli. Espulsi: Convitto del Licata e Spina del Pro Favara.
Torna al successo il Mussomeli di Accursio Sclafani che si impone sul Castelnuono.

Geraci-Canicattì 0-0
Licata-Favara 3-1
Mussomeli-Castelbuono 3-1
Sant’Agata-Mazara 1-1
Castellammare-Cus Palermo 2-1
Dattilo-Partinicaudace 3-0
Marsala1912-Caccamo 2-0
Parmonval-Alcamo 1-0

Classifica
Licata 34
Canicattì 33
Città di Sant’Agata 28
Mazara 26
Dattilo Noir 26
Parmonval 24
Geraci 22
Alba Alcamo 21
Castellammare Calcio 94 18
Mussomeli 17
Sport Club Marsala 1912 17
C.U.S. Palermo 14
Partinicaudace 9
Pro Favara 9*
Nuova Città di Caccamo 7*
Polisportiva Castelbuono 2