Finisce con uno scialbo pari, la sfida dell’Esseneto, del rifatto Akragas contro i ragazzini del Marsala.
Questa spartizione dei punti ferma le ambizioni biancazzurre che adesso si ritrovano a 10 punti dal Canicattì ed a 5 dal Don Carlo Misilmeri.
Vince facile il Caplista Canicattì che si impone sul volenteroso Casteltermini grazie alle reti di: Prezzabile, Tedesco e Iraci:
Risponde per le rime la vicecapolista Misilmeri che supera con qualche difficoltà il Castellammare. Di Cerniglia e Concialdi le reti palermitane, mentre per la compagine trapanese ha accorciato le distanze Di Bartolo.
Termina in parità lo scontro Enna-Marineo con vantaggio ennese di Santonocito, e pari di D’Agostino.
La Mazarese con la rete di Testa, supera il Monreale, mentre termina a reti bianche Sciacca-Nissa.
Infine negli anticipi del sabato, la Pro Favara si è imposta a Palermo con il Cus grazie alle marcature di Gambino (doppietta) e Giuffrida.
Al “Lo Monaco” è pari tra Parmonva e Mazara.

Akragas-Marsala 1-1
Canicattì-Casteltermini 3-0
Don Carlo Misilmeri-Castellammare 2-1
Enna-Marineo 1-1
Mazarese-Monreale 1-0
Sciacca-Nissa 0-0:
Cus Palermo-Pro Favara 0-3
Parmonval-Mazara 1-1

LA CLASSIFICA
Canicatti 45
Don Carlo Misilmeri 40
Akragas  35
Pro Favara   34
Castellammare   30
Nissa F.C. 30
Enna Calcio 30
Mazarese  30
Oratorio Marineo 29
Mazara  24
Unitas Sciacca  24
Parmonval 22
Casteltermini 12
Monreale  12
Dolce Onorio Marsala 10
C.U.S. Palermo 8

Articolo precedenteAkragas-Marsala, deludente pari 1 – 1
Articolo successivoSerie D Girone I, buon pari esterno del Licata