Si sono giocate le gare di Coppa Italia di Promozione, e l’unica rappresentante agrigentina presente: il Kamarat, ha perso il confronto interno con la Nissa.
La rete del vantaggio nisseno porta la firma di Starrantino, poi i ragazzi di Renato Maggio raggiungono il pari con l’ex akragantino Giulio Castaldo. Sembrava fatta, ma su calcio di punizione, complice una fatale deviazione, ha segnato la rete del successo nisseno Tomaselli.
Il retourn-match si giocherà a campi invertiti il prossimo mercoledì 20 novembre.