Mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti dell’Akragas che perde il proprio difensore centrale Alfonso Cipolla fermato per due turni.
Praticamente, il forte calciatore biancazzurro dovrà saltare sia il derby con la Pro Favara di domenica prossima che la trasferta insidiosa di Campofranco contro il locale Sporting Vallone.
Ma ci sono state altre sanzioni importanti e che riguardano le altre squadre del giorne A di Eccellenza.
Spicca, infatti, la lunga squalifica comminata a Pietro Clemente per sette gare “ Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro; nonchè, dopo l’espulsione, per averlo afferrato all’avambraccio sinistro procurando temporaneo dolore ed assumendo, nel contempo, contegno minaccioso; e, ancora, per grave contegno offensivo, a fine gara”.
Squalificato per quattro gare, anche il calciatore dell’Oratorio S.Ciro e Giorgio, Alessandro Manfrè .
Si tratta di assenze importanti per tutte le squadre direttamente interessate. Per quanto riguarda l’Akragas, che si sta preparando al derby di domenica prossima, il tecnico Corrado Mutolo sarà costretto a rivedere l’assetto difensivo per sopperire all’assenza forzata di Cipolla.