Buon pari esterno dell’Akragas in Coppa Italia di Eccellenza, contro un arrembante Marineo che le ha tentate tutte per accaparrarsi  la vittoria.
Combattuta, ma molto equilibrata con i padroni di casa sempre pronti a “pungere”.
Al 34′, una punizione di Sanyong supera il portiere Dome e porta in vantaggio il Marineo.
Un vantaggio improvviso, che fa reagire prontamente il Gigante.
Prima della fine del tempo si tenta qualche sortita con Gambino e Lukas Corner, ma la difesa di casa si chiude bene.


La gara cambia nella ripresa, con un Akragas volitivo che non ci sta a perdere.
Tutto parte da una serie di calci d’angolo, ed al 53′, ci pensa il capitano Gambino a colpire di testa ed ad insaccare alle spalle dell’incolpevole portiere Ceesay.
La gara si innervosisce, il Marineo vuole agguantare la vittoria e commette qualche fallo di troppo.
Così per doppio giallo veniva espulso Colley del Marineo.
Il ritorno è ad Agrigento sarà il 15 dicembre.

Articolo precedenteTerza Categoria Agrigento, si è dimesso il tecnico Alessandro De Caro
Articolo successivoPro Favara, harakiri interno con il Mazara