Il Kamarat esce dalla Coppa Italia, capitolando al “Salaci” con il Ragusa, per 1 – 4.
Partenza buona dei ragazzi di Renato Maggio che riescono a portarsi in vantaggio, poi arrivano le reti iblee con Gargiulo, Passewe, Butera ed infine, Ricca.
Il Kamarat ha giocato in inferiorità numerica per l’espulsione di un proprio calciatore.
Il Ragusa vola in finale contro il Trecastagni/Pedara.
Da sottolineare che entrambe le finaliste, sono promosse in Eccellenza, avendo già vinto i rispettivi gironi di Promozione.