Oltre 230 litri di latte, 297 confezioni di biscotti, quasi 500 barattolini di omogeneizzati. Questi sono soltanto alcuni dei prodotti che i “Volontari di strada” di Agrigento hanno conteggiato all’indomani della raccolta di solidarietà organizzata dalla Fortitudo Moncada Agrigento. L’iniziativa, che ha visto i giocatori e lo staff della prima squadra impegnati nella raccolta di generi di prima necessità per i bambini, ha avuto un grande successo, come spiega Anna Marino, coordinatrice dei volontari.

“Non ho parole per ringraziare il presidente, i giocatori e tutto lo staff della Fortitudo. Mi è piaciuto molto – ha detto Anna Marino – questo connubio tra sport e solidarietà. Voglio ringraziare tutti i ragazzi per la sensibilità e la generosità. Hanno partecipato alla raccolta in maniera genuina, si sono prestati con simpatia. Ma il ringraziamento va a tutti i componenti della squadra, all’allenatore, al direttore sportivo e, in particolare, al presidente Salvatore Moncada; lui è stato uno dei pochi – ha concluso – che ha risposto al nostro grido d’aiuto. Ci ha ricevuti, ha ascoltato le nostre necessità e si è subito messo a disposizione”.

Oltre al latte, biscotti e omogenizzati, sono state raccolte anche 64 confezioni di pannolini, numerose merendine, alcuni succhi di frutta, oltre cinque chili di pasta, diverso scatolame e persino salviettine detergenti. Da domenica scorsa, inoltre, i “Volontari di strada” hanno già consegnato oltre cento litri di latte alle famiglie bisognose.