Domenica scorsa era stato visto in tribuna a Campofranco, ed ha seguito con attenzione Sporting Vallone – Akragas, gara, poi, vinta dalla compagine dei templi per 0 – 2.
Un breve saluto con la dirigenza akragantina, e poi in serata (ai quanto si dice) c’è stato un approfondimento, che avrebbe fatto sciogliere (stamani) la riserva all’espertissimo tecnico di mille battaglie.
Ancora manca l’ufficialità, che dovrebbe arrivare in serata, con la convocazione urgente di un’apposita conferenza stampa di presentazione da tenersi all’Esseneto martedì mattina.
In questo momento, le bocche in casa Akragas sono ben cucite, ma sul nome di Totò Vullo non ci sono smentite.