La pista è quella di Racalmuto, la giornata è grigia e piovosa ed i piloti non riescono a migliorare i best-lap personali della passata edizione, ma il 22 Febbraio per i Time Attackers italiani e maltesi sarà un giorno da ricordare.
Quest’anno con il nuovo regolamento entrano in gioco altre classi. Per equilibrare le autovetture di grossa cilindrata la categoria 2 WD si divide in Under e Over, mentre alle piccole sovralimentate è riservata la classe Turbo Junior che vede protagonisti i motori fino a 1.600 cc.
Nelle prime 2 sessioni della giornata il best-lap assoluto, 1:20.3, viene fatto registrare dal giovane palermitano Francesco Briguglia su Porsche 911.

Nel pomeriggio il cielo si schiarisce e i tempi di tutti i partecipanti si abbassano riaprendo la “sfida al tempo” che sembrava ormai chiusa.
Primo posto assoluto con il tempo di 1:13.4 per Giuseppe Lo Nardo su Porsche 911 GT3 che vince la classe Stock 2 WD Over, seguito da Francesco Briguglia con il tempo di 1:15.6.

Terzo assoluto al Time Attack e primo di classe per la categoria Pro 4 WD, Daniel Montebello su Mitsubishi Evo con il tempo di 1:17.5.
Brillante prestazione per i maltesi Gabriel e David Borg, rispettivamente padre e figlio, che su BMW M3 e Mini Cooper S vincono le categorie Pro 2 WD Over e 2 WD Under.

Sul gradino più alto del podio, per la categoria Stock 4 WD, sale Leandro Romano su Mitsubishi Evo 8 con il tempo di 1:19.3, seguito da Francesco Accardi su Subaru Impreza WRX.

Con il tempo di 1:22.1 Francesco D’Agosta vince la categoria Stock 1.6-2.0 su Alfa Romeo Giulietta, mentre su Fiat Punto i fratelli Arena conquistano la prima posizione della categoria Pro 1.2-1.6.

I fratelli Montalto su Fiat 500 Abarth si aggiudicano la nuova categoria Turbo Junior con il tempo di 1:25.7.
Jonathan Navarro, su Audi A3, ottiene il primo posto nella categoria Stock 1.2-1.6 con il tempo di 1:33.6, mentre Carmelo Lo Grasso, con il tempo di 1:35.2, vince la categoria Pro 1.6-1.9 su Mazda RX8.

Prossimo appuntamento per la seconda prova del Time Attack, domenica 28 Marzo.