Altro confronto piuttosto delicato, a Giugliano, per il Palermo, capolista solitario del Girone I della Serie D, in occasione della 14^ d’andata, mentre appare più semplice, almeno sulla carta, il compito del Savoia che affronta il fanalino Palmese, in trasferta (occhio! Palermo docet).
Per il resto, a parte l’unico derby tra isolane in programma, cioè Troina-Biancavilla e l’FC Messina impegnato in trasferta, giocano tutte in casa le altre formazioni siciliane.

Per i pronostici abbiamo invitato l’esperto fantasista etneo, Salvo Cocimano, che aveva iniziato l’attuale stagione nel Corigliano, prima di lasciare per questioni economiche.
In attesa di un probabile ingaggio con la riapertura delle liste, Salvo Cocimano si allena da un paio di mesi con il Giarre.

“Ringrazio a tal proposito -afferma Cocimano – la società del Giarre, l’allenatore e i ragazzi per la loro accoglienza e la loro disponibilità”.

Dall’alto della tua esperienza, maturata, tra gli altri, con la casacca dell’Igea Virtus in C2, del Vittoria, dello Scordia, con l’Acireale (tre stagioni) e con l’Acr Messina, lo scorso campionato, che giudizio esprimi sull’attuale Serie D alla luce di quanto espresso finora?
“Il Palermo, con le iniziali dieci vittorie consecutive, ha accumulato un vantaggio difficilmente colmabile anche se il Savoia è un ottimo avversario che non si arrenderà facilmente, anche perchè il Palermo non è il Bari dello scorso campionato”.

Le altre siciliane?
“L’Acireale è partito benissimo ma si sapeva che, come organico, non poteva competere con il Palermo.
Ottimo campionato quello del Licata e della bella sorpresa Troina.
Il Marsala e il Marina di Ragusa sono in ripresa, mentre il Biancavilla, sia con Pidatella che con Mascara sta facendo bene.
La rivalità tra le due società di Messina non fa bene alle due squadre e alla città”.
Ecco i pronostici di Salvo Cocimano :”Acireale-Corigliano 1; Acr Messina-Nola 1; Castrovillari-Licata X; Giugliano-Palermo X2; Marina di Ragusa-Roccella 1; Marsala-Cittanovese 1; Palmese-Savoia 2; San Tommaso-Fc Messina 2; Troina-Biancavilla X”