Tutto o quasi come previsto nell’ultima giornata di campionato del Girone I della Serie D anche se qualche squadra non ha badato molto a salvare la faccia.
Dunque, andiamo ai verdetti della regular season: Gelbison, promosso in anticipo, Cavese seconda in classifica, contro S. Agata, quinta, ai play off; Acireale e Lamezia (3° e 4°) ai play off.
Troina retrocesso insieme con il Biancavilla e il Messina; Castrovillari e Rende ai play out.
Giarre salvo. Andiamo ai risultati.

La Gelbison, andata in vacanza, cede in casa (0-3) al S.M. Cilento.
La Cavese supera (3-1) uno stanco Acireale con i gol Bacio Terracino, Corigliano e Palma mentre per gli acesi ha segnato Cadili al 90’. Il Lamezia batte il Rende (3-1) e agguanta a 69 punti l’Acireale.
Il Paternò sconfigge 4-3 il Cittanova e lo raggiunge al 6° posto in classifica. Foderaro (doppietta), Bonanno (doppietta), Cangemi, Condomitti e Bontempo i marcatori.
Il Giarre conquista una fondamentale vittoria-salvezza a Licata (1-3) con doppietta di Agudiak e gol di Arcidiacono mentre per il Licata ha realizzato Samake.
Il Troina compie l’impresa di vincere (4-5) a S. Luca, ma retrocede ugualmente.
Il Castrovillari vince a Biancavilla (0-3) e va ai play out contro il Rende che ha perso a Lamezia (3-1).
Il Portici si scatena e impone un risultato tennistico (6-1) alla Sancataldese che si è rilassata dopo la salvezza precedentemente acquisita.
Di male in peggio il Trapani che nell’anticipo di ieri aveva ceduto (3-1) anche all’Aversa.

Articolo precedenteAkragas, sarà il Città di Isernia il prossimo avversario nei play off nazionali
Articolo successivoPlay Off Promozione, promosse Leonfortese e Casteldaccia