La capolista Raffadali, dopo il pareggio di domenica scorsa in casa contro il Ligny, ha espugnato Carini per 2 a 1, mantenendo il +2 sulla Folgore, anch’essa vittoriosa, tra le mura amiche, per 3 a 0 ai danni dell’Aragona.

Strepitoso il Siculiana che, nell’unico derby agrigentino di giornata, ha demolito l’Acc.Licata per 4 a 0, facendo un bel balzo in classifica e mettendo alle spalle la crisi societaria.

Altro stop per lo Sciacca che cede, per 3 a 2, al Delfini V.M., mentre a Racalmuto altro passo falso della Libertas che viene fermata sul’1 a 1 da un buon Favignana.

Nell’ultima gara pareggio “acceso” per 1 a 1 tra Casteltermini e Borgata Terrenove, con protagonista l’Arbitro Di Gregorio, messosi in luce per alcuni dubbiosi episodi.

Questi i risultati e la classifica aggiornata:

Audace P.- Castellammare 0-2 (giocata ieri)
Carini-Raffadali 1-2
Casteltermini-Borgata T. 1-1
Delfini V.M.-Sciacca 3-2
Folgore-Aragona 3-0
Libertas-Favignana 1-1
Ligny-Salemi 2-0 (giocata ieri)
Siculiana- Acc.Licata 4-2

Classifica

1)Raffadali 25*
2)Folgore 23
3)Libertas 19
4)Delfini 18
5)Borgata T. 16**
6)Ligny 16
7)Aragona 12
8)Casteltermini 12
9)Acc.Licata 12
10) Siculiana 11
11) Carini 11
12)Favignana 10
13)Salemi 9
14)Castellammare 8
15)Sciacca 8
16)Audace P. 7