Si gioca il turno di ritorno di Coppa Italia di Promozione “Orazio Siino”, dove è in programma l’unico derby agrigentino tra Raffadali e Kamarat.
Nella gara di andata si impose la compagine di Renato Maggio con il risultato di 3 – 0, grazie alle reti di Panepinto, Adam e Muratore.
La squadra della montagna si è notevolmente rafforzata, ed al sempreverde Cosimo Panepinto si sono aggregati VINCENZO e SERGIO REINA entrambi difensori centrali,   l’attaccante MATTIA LIO classe 2000, l’esperto portiere GIOVANNI ZABBIA ex Albatros Lercara e Gemini, il difensore GERACI VINCENZO classe 97′, MURATORE GIANLUCA centrocampista del 99, il portiere FRANCESCO PINZOLO classe 92,  l’esterno sinistro 2003 FELICE SALVATORE, l’ex Gemini MARCO ZACCONE difensore centrale classe 91, i fratelli JOELE e DOMENICO CANNIZZARO entrambi provenienti dal Gorgonia Delia, e l’esperto Michele Volpini.

Una squadra, quella di Renato Maggio, molto ambiziosa che mira al salto di categoria.
Ritornando alla gara del “Comunale” di Raffadali, la qualificazione sembra essere un capitolo chiuso,ma di certo sarà una gara tutta da seguire.
Questa partita è stata affidata a Daniele Mastrosimone di Palermo, il quale verrà affiancato da Giovanni Figuccia ed Antonio Barone di Marsala.