Grazie ai gol in contropiede di Puccio e S. Cannizzaro, il S.Angelo di Napoli si aggiudica altri tre punti importanti che lo posizionano in vetta alla classifica. La squadra licatese sta mostrando di essere una ,matricola terribile, e gli avversari stanno accusando i colpi. Fatta eccezione per Ellouri, quasi tutto l’organico è formato da ragazzi licatesi che stanno tenendo molto bene il campionato di Promozione. Questo lo schieramento mandato in campo a Caltagiorne contro le locali Aquile:

S.ANGELO
: Aronica, Raia, Graci, Cavalieri, Costa, Puccio, Bonvissuto, M. Curella (76′ S. Cannizzaro), Ellouri (82′ Parrinello), A. Curella (89′ Migliarisi), D. Cannizzaro

Articolo precedenteCanicattì avvio di campionato eccezionale
Articolo successivoProFavara corsaro, espugna Salemi e lancia la sfida