Alla fine Franco Ciani si accasa con la Poderosa Pallacanestro Montegranaro. Questa la sua prima dichiarazione .

«Ovviamente sono molto soddisfatto di potermi confrontare con una realtà nuova, all’interno di una società che ha programmi e voglia di costruire pian piano anche le stagioni future.
Programmazione e possibilità di fare un lavoro in prospettiva sono aspetti che nella nostra professione vengono tenuti spesso nella debita considerazione.
Essere entrato in questo progetto, oltre al fatto di aver sentito la fiducia con la quale la società ha voluto rendermene parte, non può che farmi piacere.
Per uscire da un’esperienza straordinaria come quella di Agrigento avevo bisogno di uno stimolo del genere e credo che Montegranaro questo lo rappresenti al meglio. Conosco già le Marche per i due anni passati a Osimo, so che è una terra dove si sta bene e conosco ovviamente Montegranaro, l’avevo affrontata qualche volta da avversario ma è praticamente impossibile nel nostro mondo non conoscere Montegranaro e questa società grazie a quello che ha fatto in questi anni».