nicola terranova akragas

E’ tempo di spareggi. Sono 28 le squadre seconde classificate nei rispettivi gironi del campionato di Eccellenza che si sfideranno per conquistare sette posti nel prossimo campionato di Serie D.
Si comincia domenica 29 maggio con le partite d’andata, mentre le gare di ritorno si disputeranno il prossimo 5 giugno.
Fanno parte del gruppo M Puglia-Sicilia B, ovvero MARTINA-JONICA. Sono state inserite nel gruppo P, invece, Sicilia A-Molise, ossia AKRAGAS- ISERNIA.
Il sorteggio ha previsto che le due formazioni che al termine delle partite d’andata e ritorno andranno al secondo turno, ovvero la vincente del gruppo P affronterà la vincente del gruppo M.
Questo significa, purtroppo, che se dovessero qualificarsi per il secondo turno le due squadre siciliane, saranno costrette ad affrontarsi tra loro.
E, consentitemi, si tratta di una vera ingiustizia, di una assurdità che bisognerà correggere.
Si comunica che la finale di Coppa Italia del campionato di Promozione si giocherà il prossimo 4 giugno alle ore 16.30.

Articolo precedenteTerza Categoria Agrigento, promosso l’Aragona. Al via i play off
Articolo successivoAkragas – Città di Isernia, ritorna l’arbitro Alice Gagliardi