Il Covid 19 è ancora il protagonista assoluto, in negativo, nel mondo del calcio.
Sono, infatti, ben tre le gare (tutte di Eccellenza del girone A) che, causa Covid, non verranno disputate e rinviate a data da destinarsi.
Lo ha deciso la Lega Sicilia, anticipando telefonicamente  le proprie decisioni alle società interessate.
Gli uffici palermitani della Lega sono, infatti, chiusi per sanificare i propri locali.
Salta così l’anticipo della gara in programma nello stadio universitario di Palermo, tra i locali del Cus Palermo e gli ospiti dell’Akragas.
Inoltre  la gara Castellammare – Parmonval  (quest’ultimo era stato avversario dei cussini) è stata rinviata, a data da destinarsi, come anche il match del “Gurrera” tra Sciacca e Nissa.
I giocatori nisseni hanno sospeso gli allenamenti e sono entrati in quarantena.
Si giocheranno regolarmente:
Marsala – Casteltermini
Pro Favara – Misilmeri
Sancataldese – Marineo
Canicattì – Mazara
Monreale – Folgore