Come avevamo ipotizzato nei giorni scorsi, ancora una volta la classifica generale si è rimodellata, e spetta all’Akragas, nel recupero con il Monreale, cercare di vincere per appaiare sia il Canicattì che la Mazarese in alta quota.
Ago della bilancia sono è stato il Pro Favara che, con una rete di Aureliano nel primo tempo, causa la prima battuta d’arresto all’ex capolista Don Carlo Misilmeri, a conclusione di una gara maschia e giocata a fronte alta da entrambe le squadre.
Scivola anche la Nissa sul campo di Marineo dopo una settimana tormentata da alcune partenze importanti di prima squadra.
Chi conquista la vetta assieme al Canicattì è la sorprendente, ma non troppo, Mazarese che è andata a vincere sul campo del Castellammare.
Per quanto riguarda le agrigentine, a parte il Canicattì che ha vinto nell’anticipo del sabato sul campo del Cus, il Casteltermini di Pino La Bianca si ferma sul pari interno con l’ostico Parmonval.
Solo un pari dell’Unitas Sciacca che non riesce a superare in trasferta i padroni di casa del Dolce Onorio Marsala.
Finale risicato per il Mazara, che dopo la sconfitta dell’Esseneto di domenica scorsa, si riscatta battendo l’Enna per 1 – 0 grazie ad una rete di Guaiana. Mercoledì tocca all’Akragas, sul neutro di Partanna Mondello con il Monreale, che solo vincendo potrà accaparrarsi la vetta della classifica in condominio di Canicattì e Mazarese.
I risultati di questa 6^ giornata e la nuova classifica provvisoria:

Castellammare-Mazarese 0-3
Casteltermini-Parmonval 2-2
Favara-Misilmeri 1-0
Marsala-Sciacca 0-0
Mazara-Enna 1-0
Marineo-Nissa 2-1
Monreale-Akragas (mercoledì 20 ottobre)
Cus Palermo-Canicattì 0-2

LA CLASSIFICA PROVVISORIA
Canicattì  13
Mazarese   13
Don Carlo Misilmeri  12
Akragas  10 *
Nissa  10
Castellammare  10
Mazara  10
Pro Favara   9
Marineo  8
Enna   7
Parmonval  6
Sciacca   6
Casteltermini  5
Cus Palermo   3
Monreale  2 *
Marsala  2

PROSSIMO TURNO – 24/10/21
Akragas 2018 – Casteltermini
Canicattì – Don Carlo Misilmeri
Enna – Monreale
Nissa F.C. – Dolce Onorio Marsala
Oratorio S.Ciro e Giorgio – Pro Favara
Parmonval – Castellammare Calcio 94
S.C. Mazarese – C.U.S. Palermo
Unitas Sciacca – Mazara

 

Articolo precedenteA.S.D. Trinacria, inizia la nuova stagione. Under 16 esordio a Palermo
Articolo successivoPromozione A, turno negativo per le agrigentine