Brutta gata a pelare per la Pro Favara, che sul campo di Mazara contro la locale terza forza del Campionato, cerca una vittoria per non distanziarsi troppo dalla fuggitiva Nissa.
La compagine nissena, infatti, ospita in casa il Casteldaccia, e per i ragazzi del tecnico Nicola Terranova, non dovrebbero esserci problemi per incamerare l’intera posta in palio.
Sciacca impegnata sul campo di Marineo contro la locale Don Carlo Misilmeri.

Queste la gare in programma:
Ath. Palermo-Marineo 1 – 1  (sabato)
Castellammare-Aspra  1 – 1  (sabato)
Folgore-Sup. Castelbuono
Don Carlo Misilmeri-Sciacca
Fulgatore-Mazara
Geraci-Accademia Trapani
Nissa-Casteldaccia
Us Mazara 46-Pro Favara

Articolo precedentePromozione A, oggi un anticipo, Empedoclina in casa
Articolo successivoSerie D Girone I, i risultati degli anticipi