Cambio di rotta per la finale Promozione girone A tra Don Carlo Misilmeri ed Olimpica Akragas.
La gara, programmata inizialmente al “Ribolla”, per disposizione della Prefettura di Palermo, si giocherà allo stadio “Pasqualino” di Carini, dove la capienza degli spalti per i tifosi, è molto più capiente.
Tutto nasce dall’adesione massiccia dei supporters di casa e di quelli provenienti da Agrigento.
Non cambia, invece, l’orario che rimane alle 16,30.