Sconfitta indolore per l’Akragas di Francesco Di Gaetano, che al “Paolo Marino”, subisce il gol vittoria di Giannusa, e manca più volte la rete del pari con gli avanti Sicurella ed Acsante.
Formazione largamente rimaneggiata, dove hanno trovato spazio i soli Compagno e Licata, e lasciati in panchina i titolari inamovibili, tenuti a riposo in vista del prossimo scontro casalingo di campionato con la Sancataldese.
La qualificazione non è per nulla compromessa e si rinvia il tutto a mercoledì 28 ottobre allo stadio Esseneto.
A proposito delle sfida interna con la Sancataldese, è quasi certo che si ritornerà a giocare con la presenza dei tifosi sugli spalti ma in numero ridotto.
Nei prossimi giorni daremo notizie più dettagliate.

I risultati delle altre:
Mazara-Castellammare 4 – 1
Misilmeri-Parmonval   2 – 1
Pro Favara-Sancataldese    0 – 0