Nulla da fare per l’Akragas Futsal sul campo del capolista Assoporto Melilli.
I ragazzi di Giuseppe Castiglione subiscono una cocente sconfitta con il pesante risultato di 8 – 1 finale.
Primo tempo più equilibrato del secondo che termina con il parziale di 3 – 1, con rete akragantina del solito Nino Cascino.
Nel secondo, i padroni di casa mettono al sicuro la vittoria andando in rete per ben altre cinque volte.
La gara, già alla vigilia, si presentava difficilissima, anche perché il roster dei padroni di casa che ambisce al salto di categoria, è formato da elementi di grande spicco per la categoria