Atletico Campobello calcio a 5
Atletico Campobello calcio a 5

Niente da fare, neanche stavolta l’Atletico Campobello C5 non riesce a ritrovare la giusta serenità nel riprendere il cammino vincente e ne esce ancora una volta con le ossa rotte. Il campo di Palagonia si conferma ostico, ma stavolta il risultato finale è più pesante. Il Palagonia si impone con un netto 5-1 e suggella una crisi in atto già da un mesetto nell’ambiente Atletico Campobello. Teniamo a precisare che si tratta di una crisi di risultati, perché il gruppo è unito, è un tutt’uno con l’allenatore, si lavora bene, ma il sabato non si riesce a tradurre tutto ciò in risultati positivi.

A Palagonia per tutto il primo tempo i gialloneri campobellesi costringono il quintetto catanese a rimanere nella propria metà campo con una supremazia e non riuscendo malgrado tutto a mettere la palla in rete. Concluso il primo tempo in svantaggio nella ripresa, l’Atletico Campobello C5, tenta una reazione che si materializza con il gol e che si esaurisce sostanzialmente qui. Il Palagonia cala il poker, ma prima del 5-1 ancora l’Atletico Campobello cerca con l’orgoglio di risalire la china ma i tentativi sono vani. Come detto, arriva il 5-1, che spegne definitivamente le speranze.

Trovare una spiegazione a questo momento no dell’Atletico Campobello C5, è molto difficile per chi segue la squadra non solo in partita ma anche in allenamento.

Serve subito ricaricare le pile soprattutto mentalmente, sabato arriva l’ultima partita di campionato per poi arrivare la sosta natalizia che speriamo possa veramente servire.