Un’inarrestabile Akragas women di Calcio a 5, vince la terza partita di fila e vola a più 9 in classifica generale.
una gara, per niente facile, contro un’irriducibile Agira che ha lottato tantissimo, ma alla fine ha ceduto con il risultato di 10 – 4.
Sotto di due reti, le ragazze di Salvatore Piraneo, si sono riorganizzate, riprendendo quota, e prima della fine del primo tempo, agguantano il pari con Raffaelli e Mosca.

Nel secondo tempo, le biancazzurre si scatenano con Raffaelli  (tripletta), Barbasso e Failla (una doppietta ciascuno) e poi Brusca.
Adesso, sabato prossimo, trasferta a Gela , per cui da questo martedì, tutte in campo per preparare il match.

Articolo precedenteCoppa Italia Eccellenza A, mercoledì si ritorna in campo
Articolo successivoL’Akragas passa al “Pasqualino” e va in finale con il Misilmeri