Non ha perso tempo a trovarsi squadra, non appena gli è stato notificato che “era libero di accasarsi”.
Stiamo parlando dell’ormai ex attaccante biancazzurro Antonio Silvano, che, il tempo di fare qualche telefonata, ed eccolo approdare in serie D con il Delta Porto Tolle, città in provincia di Rovigo, che occupa la 13^ positione e lotta per una posizione tranquilla di classifica.
La squadra perde un tassello, e nei prossimi giorni si saprà con chi potrà essere rimpiazzato.

Articolo precedenteGiudice Sportivo, fermati Treppiedi e Maiorano
Articolo successivoEccellenza A, si gioca la terza giornata. Le terne arbitrali