In attesa del ritorno della presidente Sonia Giordano, programmato per l’ultima settimana di luglio, la società ha provveduto a riconfermare un gruppo di giovani calciatori, che la scorsa stagione hanno vestito la maglia biancazzurra con grande profitto.
Si tratta del portiere Fabio Marzino (classe 2001), del difensore Giorgio Sodano (classe 2002) e del centrocampista Pietro Incardona (classe 2001). Salgono a sei i giocatori riconfermati che si sono aggiunti ai difensori Alfonso Cipolla, Giuseppe Ferrante ed al centrocampista Samuele La Rocca.

Sempre la stessa società comunica di aver affidato l’incarico di responsabile del settore giovanile a Dino De Rosa, ex calciatore biancoazzurro negli anni 90. Dino De Rosa, recentemente, ha allenato la formazione Under 15 Nazionale dell’Akragas, quando lo stesso club militava in Lega Pro.
Ed ancora, il tecnico originario di Cava de’ Tirreni ha allenato i biancoazzurri nella stagione 2010/2011 in Eccellenza.

Per quanto riguarda lo zoccolo duro dei calciatori più esperti (vedi Gambino, Licata e Biondo) ed alcuni già contattati, e sui quali vige il più stretto riserbo, si attende l’arrivo in città della presidente Sonia Giordano.
Secondo i bene informati, il diesse Ernesto Russello ed il tecnico Francesco Di Gaetano, hanno una lista di nomi molto interessanti da sottoporre all’attenzione della nuova patron biancazzurra.
Si sussurrano i nomi di alcuni calciatori di provenienza dal Palazzolo. Si tratterebbe del portiere, classe ’90 Virgilio Vitale, del regista avanzato Giuseppe Grasso classe ’92 e dei centrocampisti Andrea D’Amico (’89) e dell’argentino Pablo Piyuka (’88).
Sarà così?