Akragas – Sancataldese 1-1. Il vantaggio ospite su rigore

All’80° su un cambio di fronte, in dieci contro 11, la Sancataldese guadagna un calcio d’angolo sui cui sviluppi riescono a conquistare un calcio di rigore con il proprio capitano, Di Marco, il quale in scivolata calcia verso la porta di Compagno ma colpisce il braccio aperto di Licata che di spalle non si accorge di nulla. Per il sig. D’Agnillo non ci sono dubbi. E’ rigore.

Sul punto di battuta va l’attaccante Azzara che all’81° insacca alle spalle di Compagno che non indovina l’angolo giusto. Sancataldese 1, Akragas 0.