Due guizzi vincenti di Pavisich e Briones, consegnano all’Akragas i primi tre punti stagionali.
Non è stato facile superare la Leonfortese di Seby Catania, che pur schierando un mix di giovani e qualche esperto, ha saputo contenere le folate della più esperta avversaria, che ha provato in tutti i modi di superare la difesa ennese.
Da sottolineare un paio di pali akragantini (Mansour e Mannina), occasioni mancate per un soffio, e tante giocate sottoporta sventate dal portiere verdenero.
I gol sono arrivati al 34′ con Pavisich di testa su assiet di Semenzin, ed al 90′ con Briones che sfrutta a dovere un passaggio filtrante di Baio.
Domenica prossima, l’Akragas sarà impegnato a Mazara, mentre mercoledì disputerà la gar di ritorno di Coppa Itania con il Favara al “Giovanni Bruccoleri”.

Articolo precedenteEccellenza A, prima giornata con diverse sorprese
Articolo successivoPromozione A, i risultati. Kamarat vincente