Akragas conquista 3 punti importanti in chiave salvezza

L’Akragas conquista 3 punti importanti in chiave salvezza a scapito di una diretta concorrente, il Castrovillari.

Una vittoria netta che restituisce un pò di morale all’ambiente, che si stringe attorno alla squadra biancazzurra, e che ritrova il proprio pubblico, oggi nuovamente assiepato sulle tribune dello stadio Esseneto con ingresso gratuito.

Ma andiamo con ordine. Partono fortissime le due squadre in questo match che vale tantissimo in ottica salvezza.

Subito un tiro al volo di Puglisi,  piazzato bene in mezzo all’area di rigore calabrese, parato a terra da Rugna.
Risponde Izco che guadagna il fondo e cerca Khoris in mezzo all’area di casa, Rechichi mette in angolo.
Al 10° Marrale dal limite, palla fuori alla destra di Rugna.
Al 18° Litteri lanciato a rete se la deve vedere a tu per tu con Rugna che però aspetta l’avversario, ed in uscita riesce a strappargli la palla tra i piedi.
Peccato poteva essere l’occasione giusta per Litteri per riassaporare il gusto del gol.
Al 23° ancora Litteri lanciato a rete, che stavolta supera Rugna in disperata uscita fuori area, e appena entrato in area vede l’accorrente Marrale libero, lo serve ed il giovane attaccante akragantino buca la rete ospite ed Akragas in vantaggio.
Al 29° Di Mauro se ne va sull’out di sinistra, si accentra entra in area e lascia partire un tiro a giro di destro che sfiora l’incrocio. Al 32° sugli sviluppi di un corner, Marrale di tacco, Rugna in angolo.
Un minuto dopo un gran gol di Puglisi, fissa il punteggio sul 2-0. Una conclusione al volo dal limite che termina nell’angolino basso alla sinistra di Rugna che non può farci nulla.
Cambio di fronte e Khoris raccoglie un perfetto cross dall’out di destra e di testa sfiora il gol.
Al 39° Akragas ancora pericolosa sull’asse, Marrale, Litteri, Puglisi che stavolta sbaglia e mette la palla fuori da buona posizione.

Inizia il secondo tempo ed Akragas che si porta subito, dopo 25 secondi, sul 3-0 grazie ad uno scatenato Di Mauro che infila Rugna sul suo palo.
Al 55° ancora Di Mauro vicino alla rete, dopo un ottimo scambio in area con Litteri va al volo di destro e pallone che sfiora il palo.
Giganti ancora una volta vicini al gol. Ed al 59° l’Akragas cala il poker con Gianluca Litteri che, finalmente, si sblocca con una prodezza di sinistro al volo dopo lo scambio con Di Mauro che quindi gli restituisce l’assist.
L’Akragas, improvvisamente, si rilassa e puntuale arriva il gol degli ospiti con Scognamiglio, che  a tu per tu con Sorrentino, (al 66°) accorcia le distanze.
Al 70° Di Mauro crossa in area per Casadidio che tira al volo, ma Oproiescu stoppa con il braccio e Benevelli assegna il penalty. Sul dischetto va capitan Cipolla che realizza (71′)e dedica il gol alla secondogenita che verrà alla luce nei prossimi giorni.

Il Tabellino. Akragas – Castrovillari 5-1 (2-0)

Akragas. Sorrentino; Rechichi, Cipolla, Caramanno (73° Mannina); Scozzari, Sanseverino (60° Casadidio), Garufo (82° Perez), Di Mauro; Puglisi, Litteri (76° Inzerillo), Marrale (85° Olaoye). All. Coppa (Governali, Fragapane, Liga, Di Stefano).

Castrovillari. Rugna; Conti (75° Candilio), Anzilotta (50° Oproiescu), Cannino (50° Vottari), Atteo, Abbenante, Izco, Cosenza, Khoris, Palma (80° Azzaro), Scognamiglio. All. Donato (Patitucci, Visciglia, Novello, Figliuzzi, Basilem).

Arbitro. Daniele Benevelli di Modena; Pietro Fortugno di Mestre e Pietro Tinelli di Treviglio.

Reti. 23° Marrale (A); 33° Puglisi (A); 46° Di Mauro (A); 56° Litteri (A); 66° Scognamiglio (C); 71° Cipolla rig. (A);

Ammoniti. Conti (C);

Angoli. 5-1

Articolo precedenteAkragas – Castrovillari a porte aperte ed ingresso gratuito. Ore 15,00
Articolo successivoSerie D Girone I, i risultati della 25^ giornata