Nuova Villaseta 2011/12
Il presidente della N.Villaseta Rotulo con Francesco Nobile
Il presidente della N.Villaseta Rotulo con Francesco Nobile

NUOVA VILLASETA: Giacone, F. Principato, G. Principato (25 st Sciara), Iacolino, Montana, Contino, Ciulla, Piparo, Urso, Mirko Franco (43 st Marqoum), Fiorica. All. Sergio Rotulo.
COMUNITA’ FRONTIERA: Puccio, C. Bongiovanni, G. Bongiovanni, Lorina, F. Bongiovanni, Cigna, D’Urso, Fiaccaprile, Morello, Caffo, Carciofalo. All. Michele Salerno.
ARBITRO: Stefano Chillura di Agrigento.
RETI: 35′ e 85′ Mirko Franco, 55′ Lorina, 66′ Caffo, 73′ Montana, 95′ D’Urso.
Primo punto stagionale della Nuova Villaseta, che pur avendo in pugno la prima vittoria, se l’è lasciata sfuggire in piena zona Cesarini e su calcio di rigore molto discutibile. I ragazzi di Sergio Rotulo, passano in vantaggio nel primo tempo, grazie a Mirko Franco, su assist di Francolino. Nella ripresa succede di tutto, con gli ospiti di Pietraperzia che riescono ribaltare il risultato, grazie alle prodezze di Lorina (punizione) e Caffo. La partita si infiamma, d la Nuova Villaseta riesce con generosità, a ribaltare, nuovamente, a proprio favore, il risultato. In rete vanno Montana di testa, e nuovamente Franco Mirko su calcio di rigore. Sembrava scritta la parola fine, invece al 95′ un calcio di rigore, molto contestato, poi trasformato da D’Urso, ristabilisce la parità. Per la Nuova Villaseta di Rotulo quindi una beffa bella e buona. La squadra del piccolo rione della città dei templi per quanto ha fatto vedere meritava i tre punti. I villasetani ormai pregustavano la vittoria, ma nel calcio, la gara finisce quando l’arbitro fischia.