cross country dei templiDomenica 11 maggio, si è svolta la 3^ CROSS COUNTRY DEI TEMPLI competizione di mountain bike valida come 5^ prova del Campionato Regionale della Federazione Ciclistica Italiana e terza prova di quello U.S.ACLI.
Il concentramento presso “Case Sanfilippo”, locali dell’Ente Parco Archeologico messi a disposizione per l’occasione dal Direttore Giuseppe Parello e dallo staff, disponibili e presenti a questa terza edizione.
Duecento i partecipanti, che si sono dati battaglia su un percorso definito da loro stessi, molto tecnico, pesante ma non pericoloso, con circuito ad anello di 5 Km con partenza ed arrivo nello spiazzo di “Case Sanfilippo”.
Lungo il percorso gli atleti, hanno attraversato luoghi di interesse archeologico sconosciuti a molti come ad esempio il Baluardo Attanasio, la chiesa di San Biagio, il Santuario Rupestre.
La Racing Team oltre ad organizzare in toto l’evento, ha schierato quasi tutti i suoi atleti agonisti, i quali forti di una preparazione atletica smagliante e aiutati dal gareggiare in casa, hanno dato il massimo ottenendo piazzamenti di rispetto.
Primi nelle proprie categorie Rosario Fontana, Giuseppe Greco, Giovanni Alotto, Alesia Laganà, Carmen Vinti e Gerlando Strinati.
Secondi di categoria Daniele Danile, Salvatore Carlino e Francesco Vella.
Terzo posto per Angelo Agliata e Francesco Vella.
Ottima la prestazione di Luca Calzolari, Alberto Ciulla, Leonardo Riggio, Antonio Attanasio, Mirko Buzzanca, Carmelo Fontana, Davide Contino, Giancarlo Puci, Manuela Giantini.

Articolo precedentePlay Off, sarà Akragas-San Cesareo
Articolo successivoEsseneto, operai al lavoro: riapre la gradinata