E’ tutto pronto per l’inizio del torneo di Terza Categoria. Fuori per rinuncia, Gymnasum di Alessandria della Rocca e Real Phintia di Licata, ai nastri di partenza ci saranno dodici società che si contenderanno l’unico posto disponibile per la promozione diretta in Seconda Categoria Si tratta delle seguenti squadre:

Burgio, Calamonaci, Campobello di Licata, Città di Joppolo, Città di Sambuca di Sicilia, Fabaria, Fontanelle, Grotte, La Tana di Realmonte, Muxar, S. Biagio Platani, Verdenero