E’ stato pubblicato sul sito web del Comune di Porto Empedocle il verbale di gara dell’appalto aggiudicato provvisoriamente ad una ditta di Aragona per i lavori di rifacimento dello stadio “Collura”.
Si tratta di un passo molto importante, e da questo momento passeranno da un minimo di 30 ad un massimo di 45 giorni, per potere procedere all’aggiudicazione definitiva, nel frattempo saranno effettuati i controlli e le verifiche di rito previste dalla vigente norma sugli appalti.
Se tutto sarà in ordine entro 30 giorni potrà essere stipulato il contratto di appalto.
Grande la soddisfazione della locale Amministrazione presieduta dal sindaco Ida Carmina, dagli assessori Tripodi ed Urso.
“Un grande traguardo per la città di Porto Empedocle ed i tifosi amanti del calcio – commenta il presidente della Consulta allo Sport Carmelo Di Betta – , che possono coronare, dopo tanti di attesa e vane promesse, un sogno più volte accarezzato e mai realizzato. Personalmente, mi corre l’obbligo di ringraziare la locale amministrazione, che preso l’impegno, lo ha portato avanti senza titubanze”.
Se tutto procede per come ci si augura, entro il prossimo mese di marzo, dovrebbero essere avviati i lavori.