Per circa un mese, si ferma il calcio dilettantistico dall’Eccellenza alla Terza Categoria.
Lo ha deciso il Presidente Giuseppe Conte, con un DPCM, per fermare il fenomeno del Coronavirus che ha ripreso a circolare con troppa insistenza ed continua a coinvolgere le squadre di calcio.
Si riprenderà il 24 novembre, con l’augurio che possano esserci le condizioni ideali per potere iniziare.
Da sottolineare che non sono tutte le squadre che hanno registrato la positività al virus dei propri calciatori, e non tutti presidenti sono d’accordo sullo stop.
Gira voce che, con molta probabilità, si potrebbe rivedere il Decreto,e  non solo per il calcio.