Giudice-sportivo-In merito alle gare disputate in data 11 e 12 gennaio 2014 valevoli per la seconda giornata di Ritorno del campionato di Serie D, il Giudice Sportivo ha assunto i seguenti provvedimenti disciplinari:

Ragusa – Akragas: Gara del 12/1/2014 – Viene comminata alla Società Ragusa la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-

Calciatori: squalifica per 1 gara per doppia ammonizione Mario Terracciano (Savoia);
squalifica per 1 gara per recidiva in ammonizione IV infrazione Antonio Guarro (Agropoli), Luigi Palumbo (Cavese), Giovanni Cammaroto (Città di Messina),Pasquale Sacca (Nuova Gioiese), Marco Candrina (Pomigliano), Alessio Gargiuolo (Savoia).

Articolo precedenteRibera vittorioso nel recupero di campionato
Articolo successivoFortitudo, grande attesa per l’arrivo del Reggio Calabria