Si sono giocate in anticipo due gare del Campionato di Seconda Categoria Girone B.
Brutto scivolone interno della Virtus Favara che cede al cospetto di un baldanzoso con il risultato di 2 – 3 –
Le reti nissene portano la firma di D’Amico (doppietta) e Marino.
Nell’altra gara giocata tra Gela e Accademia Mazzarinese, è finita in parità 1 – 1.
In attesa dei risultati delle altre gare in programma domenica, il Gela balza in vetta con 10 punti, mentre rimane attardato a tre il Virtus Favara.

Articolo precedenteTreza Categoria Agrigento, si gioca la seconda giornata
Articolo successivoPrima Categoria Girone B, in anticipo vittoria del MasterPro