Grande attesa in casa Nebrosport, in vista della seconda edizione dello “Slalom Val di Sant’Angelo”. La gara, organizzata dalla CST Sport e valida per il Campionato Siciliano Slalom, si disputerà interamente nella splendida cornice paesaggistica santangiolese. Saranno 12 gli alfieri Nebrosport a scendere in pista nell’avvincente slalom nebroideo.

Su Peugeot 106 di classe RS3, sarà Marcella Drago ad aprire le danze di casa Nebrosport. A seguire, in classe N2, verrà la volta della Peugeot 106 Rally di Francesco Cannizzaro. A saggiare gli asfalti casalinghi, non poteva certo mancare in RSTB2 la Mini John Cooper di Agostino Scaffidi. Anche il giovane Alessandro Casella sarà pronto e motivato ad affrontare i birilli santangiolesi, sempre al volante della sua Peugeot 106 Rally di classe N3. In classe A2 per la Nebrosport sarà la Peugeot 205 di Cristian Pagana a cercare di tener alta la bandiera del team santangiolese. In classe S1 a difendere i colori della Scuderia sarà il driver milazzese Giuseppe Pandolfo a bordo di Fiat 126. Sana rivalità in classe S5, dove le Peugeot 106 dei driver Simone Battagliola e Antonello Foti si sfideranno a suon di centesimi .
In classe S7 saranno tre i portacolori Nebrosport che si sfideranno per il gradino più alto del podio: il driver sampietrino Luca Ferro e Andrea Adamo a bordo delle rispettive Renault R5 GT Turbo, e Tullio Danzi al volante di Fiat Uno Turbo. A chiudere lo squadrone griffato Nebrosport toccherà al novarese Sergio Bertolami, su BRC Suzuki di classe SPS1.

La due giorni sportiva verrà inaugurata sabato 22 agosto alle ore 16:00 presso Piazza Vittorio Emanuele, luogo in cui, sino alle 19:00, si terranno le verifiche sportive e  tecniche; lo slalom, invece, prenderà il via ufficiale alle ore 9:00 di domenica 23 agosto; infine, a chiudere i battenti della kermesse motoristica, sarà la cerimonia di premiazione, prevista in piazza Santa Maria.