Per quanto riguarda il prossimo campionato di Promozione, sono in fibrillazione le squadre agrigentine.

-L’Olimpica Akragas sta cercando di pianificare la base societaria con l’ingresso di nuove figure. All’orizzonte si profila il ritorno dell’ex presidente Giovanni Castronovo, molto caldeggiato dai tifosi biancazzurri. E’ possibile che nei prossimi giorni possa esserci la classica fumata bianca.

-In casa Empedoclina, mentre si pensa alla ristrutturazione dello stadio Collura, si registrano le dimissioni di Fabio Speranza da tecnico della squadra. Sicuramente andrà a ricoprire altro incarico a livello societario.

-Anche l’Unitas Sciacca è al lavoro e c’è grande entusiasmo nella città termale per il ritorno in Promozione. Verso la riconferma lo staff tecnico ed alcuni calciatori che si sono particolarmente distinti. Tra quest’ultimi spicca il nome del bomber di Pasquale Galuzzo autore di ben 28 reti stagionali.

Il Casteltermini, dopo la bella stagione appena trascorsa, si è concessa un po’ di riposo per riordinare le idee. Il prossimo torneo sarà molto impegnativo, e la dirigenza tra qualche settimana deciderà la riconferma di tecnico e calciatori in rosa.

-A Cammarata, Renato Maggio sarà sicuramente riconfermato alla guida. Per lui è già lavoro e si è già messo in movimento alla ricerca di nuovi giovani da lanciare per la causa del kamarat.

-Gattopardo, anche qui sembra scontata la riconferma del tecnico Alotto.