Il Campionato di calcio di Promozione Sicilia 2023-2024 rappresenta il sesto livello del calcio italiano.
In questa nuova stagione, che parte il 10 Settembre, una è la novità: il cambio di denominazione del Villarosa San Sebastiano (ex-Villarosa Calcio).
Delle 57 Società aventi diritto a partecipare, il numero si è ridotto a 50 squadre: Città di Gela, Accademia Trapani, Fulgatore sono state ripescate nel Campionato di Eccellenza; ACR Castelluccese, Città di Carini, Gorgonia Delia, non hanno effettuato l’ iscrizione; altro posto liberato dalla fusione tra Nuova Città di Gela e Società Calcistica Gela .
La LND Sicilia per completare i 4 gironi di Promozione, per un totale di 56 formazioni, ha effettuato ben 6 ripescaggi. Sono state 7 le domande pervenute in lega:

1. Città di Galati (ripescata)
2. Polisportiva Nicosia (ripescata)
3. Aci e Galatea (ripescata)
4. Misterbianco Calcio (ripescata)
5. Nuova Azzurra Fenice (ripescata)
6. Football Club Marsala (ripescata)
7. Città di Casteldaccia – domanda esclusa dalla graduatoria

Il Girone B con la presenza delle agrigentine:
Girone A (14 squadre)
Alba Alcamo 1928
Bagheria Città delle Ville
Casteltermini
Città di San Vito Lo Capo
C.U.S. Palermo
Empedoclina
Football Club Marsala
Gemini Calcio
Giardinellese
Iccarense
Kamarat
Parmonval
Partinicaudace
San Giorgio Piana (Piana degli Albanesi)

Articolo precedenteLnd Sicilia, eco i due gironi di Eccellenza. Enna e Gela nel girone B
Articolo successivoAkragas, il Mazara passa all’Esseneto 0 – 1