Negli anni 90, giocava a calcio ed era anche molto  promettente, poi intraprese l’attività di attore, e sta avendo un notevole successo.
Stiamo parlando di Domenico Centamore, il Super Piccio della serie televisiva “Màkari”,  etneo di Scordia, in passato calciatore del Favara.
Per questi suoi trascorsi in terra favarese, domenica prossima sarà allo stadio ”Bruccoleri” per la nomina a presidente onorario della Pro Favara.
Tutto nasce sul set  di “Màkari” andata in onda su Rai Uno, durante il quale il popolare Peppe Piccionello aveva ricordato all’amico Saverio La Manna, interpretato da Claudio Gioè, il suo trascorso calcistico con la maglia della Pro Favara.
Non si è fatta sfuggire questa ghiotta occasione la dirigenza gialloblù, che ha manifestato la volontà di nominare l’attore siciliano Domenico Centamore a Presidente Onorario della società.
In quella occasione il presidente Rino Castronovo mostrò pure una maglia numero 9 con la scritta “Super Piccio”.
Domenica 28 novembre, allo Stadio “Bruccoleri”, prima del calcio d’inizio del match Pro Favara-Parmonval ci sarà in campo la nomina di Domenico Centamore “Super Piccio” a Presidente Onorario e la consegna della storica maglia gialloblù  della promozione in serie D da parte del presidente Rino Castronovo.

La motivazione della nomina è “per aver dato lustro all’immagine della squadra favarese davanti  una platea nazionale con milioni di telespettatori che hanno seguito su rai Uno in prima serata la prestigiosa serie ”.

Sarà presente anche l’Amministrazione Comunale con il Sindaco Antonio Palumbo e l’assessore allo sport Angelo Airò Farulla.

Dopo la foto di rito in campo con la formazione allenata da Tudisco, l’attore Centamore seguirà in tribuna la “sua” nuova squadra al fianco della dirigenza gialloblù.

Articolo precedenteCanicattì – Enna, rinviata a data da destinarsi
Articolo successivoEccellenza A, Nissa nuova capolista