Il Mazara supera il Pro Favara apparso un pò statico, segnado le reti della vittoria nel corso del primo tempo.
Al 15′ , un tiro potente ed altrettanto preciso, supera il giovane portiere favarese Chimenti.
La seconda marcatura è opera di Concialdi. Cross perfetto di Settecase e tiro a volo di Concialdi (nella foto) che piega le mani a Chimenti.
Timida reazion del Pro Favara con priolo che impegna dalla distanza il portiere mazarese Ceesay,
Nel secondo tempo, il Mazara colpisce la traversa con Messina. Poi il Mazara resta in dieci per l’espulsione di Bilello per doppia ammonizione.
Non succederà più nulla.

MAZARA: Ceesay, Giacalone, Curseri, Urruty, Cipolla, Accardo, Bilello, Lamia, Messina, Concialdi, Settecase. In panchina: Basirico’, Baiata, Caronia, Salvo, Nizzola, Corvaja, Rizzo, Maggio. All. Pietro Tarantino
PRO FAVARA: Chimenti, Marchica, Di Marco, Firingeli, Fallea, Iannello, Spina, Priolo, Contino, Piraneo, Ferraro. In panchina: Sarcuto, Caldaro, Cimino, Chianetta, Saieva, Fanara Allenatore), Alu’, Sammartino.
ARBITRO: Liberio Fundarotto di Trapani
ASSISTENTI: Vito Licari di Marsala e Salvatore Girolamo di Trapani
RETI: 15′ Urruty, 26′ Concialdi